sabato, Febbraio 24, 2024
Google search engine
HomeUncategorizedGiulio Romagnoli a Marca: da 'Scelto per te' a 'Fatto per te',...

Giulio Romagnoli a Marca: da ‘Scelto per te’ a ‘Fatto per te’, una nuova visione della Mdd per il futuro dell’ortofrutta

Ampia partecipazione all’ottava edizione di Focus Gdo, dal titolo “L’esperienza d’acquisto tra assortimento e contenuti. Il ruolo del reparto ortofrutta alla luce delle nuove sfide di mercato”, tenutosi il 17 gennaio a Marca Fresh e promosso da My Fruit. La tavola rotonda, che ha visto la partecipazione come relatore di Giulio Romagnoli – amministratore delegato della Romagnoli F.lli Spa, ha rappresentato un confronto a trecentosessanta gradi sui processi di acquisto, abitudini dei consumatori, sostenibilità della filiera e strategie di vendita, inserito a pieno nello scenario di significativa riduzione dei consumi che la categoria fronteggia da diversi anni (-8% rispetto al 2022, dati CSO Italy).

A commentare l’indagine consumer, condotta da SG Marketing e presentata dal direttore Salvo Garipoli, sono intervenuti autorevoli rappresentanti del mondo retail e della produzione ortofrutticola. L’indagine ha coinvolto un campione di 1000 intervistati di diverse fasce d’età, acquirenti e consumatori di frutta e verdura. Nonostante il calo dei consumi, la categoria mantiene una forte capacità di penetrare le abitudini alimentari degli italiani (5,9 atti di consumo a settimana, dato 5 volte superiore alla carne bovina). Il 60% degli acquisti avviene in GDO, che si conferma canale di riferimento. Tra i driver d’acquisto più significativi si registrano l’origine italiana (17%), l’aspetto (12%) e le caratteristiche organolettiche (6%). Il successivo scambio di opinioni tra i relatori ha evidenziato l’importanza di un modello di relazione efficace all’interno della filiera, nonché una condivisa necessità di maggiore connessione tra produttori, industria e distribuzione. L’auspicio comune è di una cultura agroalimentare fondata su territorio, qualità e comunicazione trasparente in punto vendita.

«In uno scenario di generalizzato calo dei consumi, la sfida è saper restituire al consumatore i processi di ricerca, scelta varietale e pianificazione che hanno luogo in fase di produzione, cioè quando vengono intercettate le sue esigenze e aspettative, al fine di non disattendere la promessa di bontà e qualità – ha commentato Giulio Romagnoli. Per operare al massimo livello di efficienza, la filiera avrà sempre più bisogno di un approccio sinergico, che valorizzi a pieno il contributo di tutti gli attori. Il futuro della mdd non è più nel prodotto ‘scelto per te’, ma ‘fatto per te’ al pari della marca del produttore».

Rinnovata la centralità degli investimenti sostenibili, intesi non come mera strategia discorsiva ma in quanto asset di progressiva trasformazione dell’industria. In merito Giulio Romagnoli ha affermato: «Il passaggio dalle dichiarazioni d’intenti ai fatti è da intendersi come una transizione necessaria. Romagnoli ha avviato da anni un percorso di crescita e autovalutazione nel segno della sostenibilità, adottando il rating ESG come strumento di misurazione imprescindibile rispetto alle proprie scelte di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. L’obiettivo comune della filiera dovrà essere quello di implementare il ricorso a questo standard, richiesto finora solo ai grandi gruppi quotati, assumendolo come criterio di selezione di partner e fornitori nella gdo e, per estensione, sul mercato. Un cambiamento culturale cui non è possibile sottrarsi per garantire un futuro al settore agroalimentare».

In seguito al convegno, ha avuto luogo lo show cooking di Francesco Aquila, vincitore della decima edizione di Masterchef. L’accattivante performance dello chef ha incuriosito numerosi presenti e ha avuto come protagoniste le nuove referenze èVita – Pronte da Gustare.

Romagnoli F.lli Spa
Romagnoli F.lli Spa è tra le principali realtà italiane attive nel settore ortofrutticolo, nel comparto pataticolo, in cui vanta un’offerta tra le più complete e innovative: patate da seme, da consumo, da agricoltura biologica e trasformate di IV e V gamma. Cipolle e altri ortofrutticoli freschi completano la gamma dei prodotti Romagnoli F.lli Spa. Sono oltre 56 mila le tonnellate annuali di patate commercializzate dall’azienda, prevalentemente a livello nazionale. Le patate Romagnoli F.lli arrivano sulle tavole dei consumatori di tutta Italia principalmente attraverso i marchi commerciali delle maggiori insegne della GDO e DO nazionali oltre al brand aziendale èVita
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine
Google search engine

Most Popular

Recent Comments