sabato, Febbraio 24, 2024
Google search engine
HomeUncategorizedRaspini. Al via un progetto dedicato alle idee dei dipendenti

Raspini. Al via un progetto dedicato alle idee dei dipendenti

Sblua è un sostantivo che, tradotto dal dialetto piemontese, significa scintilla.

Ed è proprio questo il focus su cui nasce e si sviluppa il progetto di Raspini “Fai scattare la sblua”, un progetto dedicato a idee di sviluppo, novità e miglioramento, su precise proposte dei  dipendenti.

L’azienda ha la certezza che chi vive il quotidiano, dalla produzione a qualsiasi altro reparto, possa avere idee e intuizioni volte al miglioramento, che portino a benefici operativi e, perché no, anche economici.

Le idee proposte dai dipendenti devono riguardare ambiti ben precisi ma essere di interesse generale: il miglioramento della qualità – di prodotto, o di processo o di servizi – l’impatto sulla sicurezza o sull’ambiente, il grado di innovazione – Miglioramento continuo – l’aumento della produttività, l’efficienza e la riduzione dei costi.

Le proposte riguardanti prodotti, processi e servizi, devono essere presentate dal singolo dipendente o da un team e riguardano lo stabilimento Raspini di Scalenghe, ma anche i dipendenti di Prosciutti Rosa di Isolabella (TO) e quelli del Prosciuttificio San Giacomo di Sala Baganza (PR).

La “Sblua” deve essere descritta nel modo più chiaro possibile e soprattutto riportare i vantaggi della sua realizzazione.

Le proposte sono valutate in base a precisi criteri di: rapporto costi/benefici, fattibilità della soluzione proposta, estensibilità della proposta agli altri stabilimenti e viene valutato anche il ruolo del proponente e la consistenza dei mezzi aziendali a sua disposizione. Ogni criterio di valutazione apporta un punteggio che consente al dipendente, qualora il suo progetto sia approvato, di ricevere un riconoscimento da 200 a 1.000 euro.

La commissione aziendale si riunisce quattro volte all’anno per valutare e premiare le idee.

“Fai scattare la Sblua” è un progetto che punta a incentivare lo scambio tra dipendenti e azienda, ma anche a dimostrare la continua attenzione al miglioramento delle condizioni lavorative e all’innovazione in tutti i settori che riguardano la produzione e la gestione del prodotto.

Nell’ultimo trimestre del  sono state presentate 28 idee e 3 di queste sono state premiate.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine
Google search engine

Most Popular

Recent Comments